Cinema: Medfilm, film italiani premiati in Marocco

Written by on 6 Apr 2018

(ANSAmed) – ROMA, 5 APR – In occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale e con il tema ”il Mediterraneo patrimonio culturale dell’Europa”, il MedFilm festival riparte dal Marocco, dove si è appena conclusa la 24.ma edizione del Festival du Cinéma Méditerranéen de Tétouan.

Un legame stretto, quello tra le due manifestazioni, che ha visto negli ultimi 10 anni il MedFilm portare in Marocco oltre 70 film italiani che hanno ottenuto numerosi premi e riconoscimenti. Quest’anno a salire sul podio sono stati Luisa Ranieri cui è andato il Premio come Migliore attrice per la sua interpretazione nel film Veleno di Diego Olivares e il documentario Appennino di Emiliano Dante che si è aggiudicato il Premio speciale della Giuria. Nella sezione Panorama è stato proiettato con successo il film ”Fortunata” di Sergio Castellitto. Il Premio alla Carriera è stato invece attribuito a Anna Bonaiuto, attrice tra le più importanti del panorama italiano che ha dato volto e voce a tanti personaggi femminili di epoche diverse. Il MedFilm festival torna invece a Roma dal 9 al 18 novembre 2018. Dal 30 Aprile saranno ufficialmente aperte le iscrizioni, con la pubblicazione del bando sul sito ufficiale del Festival: www.medfilmfestival.org. (ANSAmed).


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


MaditRadio (prova)

Current track
TITLE
ARTIST